15 Giugno 2021
visibility
News
Compagnia C5

C2 GIR. A : IL 60' MINUTO della 10^ giornata

04-12-2019 01:36 - News C2

DIECI RAGAZZE PER ME --- 10 GIORNATE DI CAMPIONATO!
Ci avviamo alla quasi conclusione del girone di andata del nostro godutissimo girone A della C2 regionale veneta.
Nella giornata in cui i gialloblu di San Bonifacio riposano, l'Isola alza la voce in casa con il Team Valpo e prosegue la sua marcia trionfale. Il Cus Verona viene abbagliato a domicilio con buone grazie del San Pietro Montecchio che non dà scampo al Dossobuono.
Non ne approfitta però il Pupi, che perde il set con Leonicena al Consolini di Verona. Si inquatta quatto quatto a due lunghezze dai play-off il ruspante Valdagno regolatore della Compagnia. Fermo a metà classifica il Calcetto Quinto battuto dai punteros del Montecchio Futsal.

PARTIAMO!
Pupi 1-6 Leonicena. Partita difficile per entrambe le squadre, con defezioni importanti. Fa tutto Leonicena con reti di Mecenero Matteo, Boschetto Giovanni, Tregnago Davide, Mizzon Francesco e Zoppellaro Francesco (2). Rete veronese per il giovane Filippo Simeoni.

Cus Verona 0-2 Pressana Scaligera. Colpo grosso della formazione di Zanchetta che con Rowuwoye e Birro scardinano il Gavagnin di Borgo Venezia. Occasione sciupata per i cussini che restano a galla a metà classifica.

Valdagno 3-1 Compagnia. Ottimo momento per i ragazzi del Valdagno che fanno valere la legge del Palalido, imponendosi con le reti di Zarantonello Fabio (2) e Chiumento Michele sulla Compagnia, fanalino di coda, a rete con Cemerikic Nemaija.

Exploit esterno del San Pietro Montecchio, che espugna il campo di Dossobuono con il punteggio di 5-2. Doppiette di Beggio Francesco e Thomas Fossato e Lovato Matteo sedano gli animi dei biancoblu veronesi, che vanno a segno con due autoreti.

Montecchio Futsal 4-1 Calcetto Quinto. Il Palacollodi torna a sorridere a tinte biancorosse. Mister Moro raccoglie e i frutti del suo lavoro battendo il Zanotto Enrico, Nicolas Rossato e doppietta del capitano Facchin Giovanni. Scioglie la pillola il solito Ciccio Costa.

Isola 6-3 Team Valpolicella. Vincono gli isolani la gara dei primissimi. Per i veronesi gol dei giovanissimi Danese e Zagoli con Brugnara. Reti locali di Concato (2), Franceschini, Zuccon e Ouattara (e autorete).

LA CLASSIFICA.
Isola (30) sempre prima al comando, seguita a 9 lunghezze dal Team Valpolicella (21) che racimola due scalini su San Bonifacio (19 - partita in meno) e Montecchio Futsal (19). Ultimo posto play off per Leonicena (14) e limbo per Valdagno (12). Metà classifica per Calcetto Quinto che conserva un punto su Cus Verona (10) e Pupi (10). Risollievo San Pietro (9) e zona violacea per Pressana Scaligera (8), Dossobuono (6) e Compagnia (5).


IL COMMENTO.
Risultati parzialmente comprensibili quelli della decima giornata, con alcune regole che non sono state violate. L'Isola ha vinto ma ha subito tre gol. Certo di fronte vi era il Valpolicella e se non prendi gol per dieci partite ci può stare, ma alcune situazioni certamente potrebbero scricchiolare nonostante il fortissimo primato. Oppure trattasi di normale fisiologia e la marcia continuerà. Prestazione forte del Valpolicella in casa della prima della classe, salvo poi tornare a casa con le mosche in pugno o viceversa. Con il San Bonifacio fermo si rifà sotto il Montecchio Futsal, che forse sta iniziando a carburare come si deve le idee di Mister Moro. Leonicena tennistica a Verona nonostante le decimazioni. Bravi i leoni o crisi Pupi? Certo sei reti non sono per caso, ma gli errori locali probabilmente hanno inciso. Lavorare! Valdagno in ascesa. La squadra data per spacciata alla vigilia si trova a due punti dai playoff. Momento ingarbugliato per il Quinto che però si appoggia nuovamente ad un ottimo Ciccio Costa in attesa di tempi migliori. Crisi per Pupi e Cus che rimangono con zero punti in questa giornata. Momento altalenante per il giocatori di Mister Aquaro. San Pietro che crede nei propri mezzi e si affida a Mister Luciano che rimette la testa fuori dalla zona rossa. Pressana vittorioso per continuare a sperare. Serve molto di più nonostante gli sforzi per Dossobuono e Compagnia.

LA GIORNATA 11.
Giornata di avvicinamenti e possibilità quella prossima, con il Quinto che può rilanciarsi col Dossobuono, alla ricerca invece di punti preziosi per la salvezza. Scontro indecifrabile quello di San Tomio, dove la Compagnia attende il Pupi che dovrà rispondere presente se vorrà dare una svolta a questo campionato. Gara importate per il Cus che sarà di scena al Collodi con il Futsal San Pietro Montecchio per un match clou. Prima della classe Isola che farà visita a Leonicena. Pressana Scaligera che proverà a fermare l'avanzata del Valdagno in formato play-off. Per Valdagno l'occasione di agguantare e superare il quinto posto. Ultima sfida delicata per il secondo posto quella tra Team Valpolicella e San Bonifacio: luci accese al Montindon.
PROOSIMO TURNO
11^ giornata Venerdì 06/12/2019 21:30
CALCETTO QUINTO - DOSSOBUONO C5
COMPAGNIA C5 - A.A. PUPI C5
FUTSAL S.PIETROMONTECCHIO - CUS VERONA C5
LEONICENA C5 - ISOLA 5
PRESSANA SCALIGERA C5 - C5 VALDAGNO
TEAM VALPOLICELLA C5 - SAN BONIFACIO C5
RIPOSA - MONTECCHIO FUTSAL TEAM









. . . buona vita a tutti!




















Fonte: Giulio Cosaro
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio